V. FRANCAVILLA

Playoff: Francavilla si illude, Catania si sveglia nella ripresa

In vantaggio di 2 reti, la squadra di Trocini si fa rimontare nella ripresa. Espulso Vazquez

30.06.2020 22:52


Dopo la paura e il blackout, il Catania si risveglia e batte in rimonta la Virtus Francavilla. Nonostante un primo tempo da incorniciare, per la squadra di Bruno Trocini la stagione è finita, mentre gli etnei approdano al secondo turno dei playoff del Girone C. Parte fortissimo la Virtus Francavilla che dopo 19 minuti è già in vantaggio di due reti: Perez al 12', Vasquez al 19'. Quasi alla mezz'ora, il Catania accorcia le distanze con Biondi. Poco prima dell'intervallo, piccolo fuori programma: sul "Massimino" cala il buio per un blackout dovuto a un guasto all'impianto di illuminazione: dopo una quindicina di minuti di interruzione si riprende a giocare. Sembra un triste presagio per i padroni di casa, che però nella ripresa tornano in campo con un piglio diverso. Al 56' arriva il pareggio di Curcio su rigore per un 2-2 che basterebbe alla qualificazione. La Virtus resta in dieci per l'espulsione di Vasquez (doppia ammonizione) e tempo scaduto l'ex Grottaglie e Monopoli  Pinto firma il sorpasso con una rete di pregevole fattura. [Nella foto, Perez: il suo gol non è bastato]

CATANIA-VIRTUS FRANCAVILLA 3-2

MARCATORI: 12’ Perez (VF), 19’ Vazquez (VF), 27’ Biondi (C), 56' rigore Curcio (C), 90'+1' Pinto (C).

CATANIA (4-2-3-1): Martinez; Calapai, Mbende, Silvestri, Pinto; Salandria, Vicente (70' Welbeck); Capanni (70' Barisic), Curcio (85' Biagianti), Biondi (77' Mazzarani); Curiale (78" Beleck). Panchina: Furlan, Noce, Pino, Saporetti, Manneh, Panebianco, Dall’Oglio. All. Lucarelli.

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2): Poluzzi; Delvino, Marino (69' Castorani), Caporale; Di Cosmo (82' Setola), Risolo (62' Marozzi), Zenuni, Mastropietro (83' Ekuban), Nunzella (69' Gallo); Perez, Vazquez. Panchina: Costa, Pambianchi, Sparandeo, Sarcinella. All. Trocini.

ARBITRO: Matteo Marchetti di Ostia Lido. Assistenti: Gaetano Massara di Reggio Calabria e Marco Della Croce di Rimini; quarto ufficiale Federico Longo di Paola.

AMMONITI: Mastropietro (VF); Welbeck, Pinto (C).

ESPULSI: Vazquez (VF) per somma di ammonizioni.

NOTE: minuto di raccogliment prima del fischio d’inizio e squadre in campo con una fascia nera di lutto al braccio in memoria delle vittime della pandemia di Covid-19. Recuperi: 2'/5'. Angoli 3-7.

Serie C/C: Playoff, al Catanzaro basta lo 0-0 per eliminare il Teramo
[Video] Serie C/C: Playout, la sintesi di Sicula Leonzio-Bisceglie 1-0