Basket C/Gold: Castellaneta, nel recupero di Mola arriva il terzo ko di fila

Il play Davide Conidi
BASKET
25.02.2022 00:10

Non bastano cuore e coraggio alla Valentino Basket Castellaneta per espugnare il PalaPinto di Mola. Nel recupero dell’ultima di andata di C Gold arriva la terza sconfitta consecutiva ma ai ragazzi di Polucci – orfani degli addii di Berkelund e Kalnius, senza Biasich e con De Angelis infortunato a metà match – va l’encomio per una prova di carattere che ha permesso loro di lottare per gran parte dell’incontro. L’avvio è scoppiettante su entrambi i fronti. Le due squadre segnano a raffica e con percentuali altissime, ma senza che nessuna riesca a scattare. Ci prova Conidi sul 12-17 ma Brunetti pareggia 22-22. Il primo periodo termina con un punteggio decisamente alto, ma dal secondo i ritmi calano. Soprattutto in casa VBC, dove il canestro avversario inizia a sputare palloni a ripetizione. Resta da 3 firma l’ennesima parità (34-34) ma qui Mola costruisce un break frutto di una più alta intensità difensiva che permette di ripartire in velocità. Didonna schiaccia per il 39-34, poi Brunetti per il +8 (44-36). Ancora il capitano biancorosso da lontano riaccorcia le distanze, ma proprio sulla sirena di metà gara Alloco colpisce ancora da 3. La Valentino riparte meglio dopo la pausa. Break di 6-3 e punteggio sul 50-45. Qui però si fa male De Angelis, che è costretto ad uscire per una brutta distorsione alla caviglia sinistra (rientrerà in seguito). L’ex Angelini prova un nuovo allungo ma i biancorossi, seppur decimati, ci sono e un siluro di Conforti fa 53-50. Ci pensa allora e Preite venire fuori per il primo vantaggio in doppia cifra: 62-52 al 30’. Stimolo segna il +12 a inizio di ultima frazione, la Valentino ha già chiesto tantissimo alle sue forze. Vasilev e Conidi sono gli ultimi ad arrendersi ma Mola gestisce il vantaggio e porta a casa la quarta vittoria di fila.

MOLA NEW BASKET-VALENTINO CASTELLANETA 77-64

MOLA: Didonna 11, Alloco 12, Dilascio 21, Angelini 16, Brunetti 5; Stimolo 5, Preite 7. All. Castellitto.

CASTELLANETA: Conidi 11, De Angelis 14, Resta 6, Tartaglia 12, Vasilev 18; Pancallo, Conforti 3, Larocca, Orfino. All. Polucci.

ARBITRI: Iaia di Brindisi e Marseglia di Mesagne.

PARZIALI: 28-28, 47-39; 62-52, 77-64.

Proteggi la tua auto/moto 🚕 🏍 e risparmia fino al 65%
Europa League: Serata amara per Napoli e Lazio, eliminate! (Highlights)