Serie C: Girone C, Top e Flop della 7a Giornata

Serie C
06.10.2021 16:13

(Di Mimmo Galeone) TOP REPARTO - PORTIERE: Chiorra (Taranto) Due ottimi interventi (su Pierno e Carella); e quel pizzico di fortuna, che non guasta mai, sul rigore di Maiorino. DIFESA Perrotta (Palermo) Esperienza e fisicità al servizio del collettivo: pedina imprescindibile del pacchetto arretrato. CENTROCAMPO: Martino (Foggia) Gran rientro, dopo la squalifica ed un po' di panchina. Ottima spinta sulla fascia, con la ciliegina del gol. ATTACCO: Leonetti (Turris) Trascina la compagine campana alla terza vittoria consecutiva. Assolutamente tra i migliori in campo. All. D'Antoni (Monterosi) I laziali spediscono al tappeto l' Avellino: prima storica vittoria tra i professionisti. FLOP REPARTO - PORTIERE: Cardinali (Latina) Tre reti sul groppone: di certo i compagni di reparto ci mettono del loro per complicargli il pomeriggio. DIFESA: Fantoni (Messina) Domenica difficile in quel di Foggia. In ritardo nell' azione che consente ai rossoneri di incamerare i tre punti. CENTROCAMPO: D'Angelo (Avellino) Getta alle ortiche il rigore del possibile pareggio. E alla fine non è l'unica nota stonata. ATTACCO: Maiorino (Virtus Francavilla) Solitamente implacabile dagli 11 metri; questa volta, però, il penalty da lui calciato si infrange sulla traversa. All. Braglia (Avellino) Rischia la panchina dopo la sconfitta di Monterosi, ma il club irpino lo lascia al centro del progetto: ora serve una svolta.

Risparmia su assicurazione auto/moto 🚗💰🏍 con Assicurazioni Lilla
Serie C/C: Le dieci parate top della 7a Giornata