Volley B/M: Club Grottaglie, stop a Campobasso con qualche rimpianto

Non si arresta il momento negativo della squadra granata

VOLLEY
14.03.2022 16:21

Non si arresta il momento negativo del Volley Club Grottaglie, con il Campobasso arriva la terza sconfitta consecutiva per il collettivo granata, ancora al sesto posto in classifica ma raggiunto dal Molfetta, prossimo avversario. Il risultato finale, 3-1 (21-25; 25-18; 25-15; 33-31), testimonia che il collettivo ionico ha avuto la possibilità di portare a casa punti. Con il Campobasso un Grottaglie a due facce ha giocato benissimo nel primo set, è sparito nel terzo e nel quarto ed ha dovuto cedere alla formazione di casa dopo una strenua battaglia nel quarto set.

Come detto, primo set scintillante del Grottaglie: il coach dei padroni di casa, Maniscalco, è costretto a fermare la gara sul 10-15, dopo l’errore di Saraceno. Il time out non mitiga il momento d’oro del Grottaglie che costringe Maniscalco al secondo stop dopo i due punti consecutivi di Strada che portano il Grottaglie sul 21 – 15. Il Campobasso prova a rientrare con un parziale di 6-3 ma l’errore in battuta dei padroni di casa regala il primo gioco al Grottaglie.

Secondo e terzo set completamente differenti, il Campobasso cresce e sovrasta nettamente il Grottaglie, che cede i due parziali in maniera piuttosto netta fermandosi a 18 e 15.

Quarto Set invece completamente diverso: Il Campobasso sembra piazzare, in chiusura, il parziale decisivo ma la compagine ionica annulla due match point portando il set ai vantaggi. La battaglia continua in maniera elettrizzante con il Grottaglie che risponde colpo su colpo ai bianco rosso blu di casa. Il Campobasso, alla fine di un bellissimo set, chiude set e match sul 33-31 aggiudicandosi i tre punti.

In casa Grottaglie buona prestazione di Ristani che chiude a 24 punti, con Strada e Giosa che chiudono con 11 punti.

A fine gara, il Patron del Volley Club Grottaglie, Giuseppe Quaranta ha parlato del momento dei suoi:” Non è un periodo fortunatissimo, per usare un eufemismo. Siamo arrivati al momento cruciale della stagione condizionati da una serie di sfortune in serie che non ci hanno permesso di preformare come al solito. Tre partite storte certamente non condizionano l’ottimo campionato fatto fino a questo momento, avevamo come obiettivo la salvezza diretta e siamo ad un paio di passi dal raggiungere il risultato prefissato ad inizio stagione. Abbiamo sei gare difficili davanti a noi, quattro scontri diretti e due difficilissime sfide contro le prime della classe. Già da sabato, contro il Molfetta al Campitelli, sono certo che vedremo una squadra diversa. Finalmente avremo tutti pienamente a disposizione e faremo di tutto per tornare alla vittoria. I momenti difficili, soprattutto in stagioni di grande rinnovamento come questa, con l’esordio in Serie B, sono da mettere in conto. Per questo, mi auguro, di vedere un Pala Campitelli gremito di tifosi per sospingere la squadra in questo eccitante rush finale”.

Il Volley Club Grottaglie tornerà in campo sabato 19 contro l’Indeco Molfetta al Palazzetto Campitelli.

Area Comunicazione e Marketing - Volley Club Grottaglie

Risparmia sulla tua assicurazione autovettura/motociclo/autocarro 🚗💰🛵🏍
Ippica: Ippodromo Paolo VI, premio Asteroidi clou nel convegno del 15 marzo