BASKET

Basket: Donne e sport, a Bari seminario internazionale del progetto Epic

Al liceo Salvemini l'evento concluso del progetto europeo per le parità di genere nello sport

Comunicato stampa
11.11.2019 22:27


In Puglia da Spagna, Portogallo e Turchia per promuovere la partecipazione femminile nello Sport. Si svolgerà a Bari, mercoledì prossimo, 13 novembre, presso l'aula magna del liceo scientifico “Gaetano Salvemini”, con inizio alle ore 11, il seminario internazionale del progetto EPIC Basketball, acronimo del titolo “Equal oPportunities through Inclusive Cooperation in Basketball”. Nel corso dell'iniziativa saranno presentati i risultati del progetto avviato a gennaio scorso e finanziato dall'agenzia europea Eacea nell'ambito del programma Erasmus+Sport, alla presenza dei 12 partner dell'iniziativa provenienti da Mirandela (Portogallo), Pedreguer (Spagna), Malatya (Turchia). Un'occasione unica per confrontarsi sul miglioramento delle buone pratiche per il contrasto alle diseguaglianze di genere, soprattutto nello sport, alla presenza, fra gli altri, del dirigente scolastico dell'istituto Tina Gesmundo, del presidente Coni Puglia Angelo Giliberto, della presidente Fip Puglia Margaret Gonnella e degli studenti delle classi quarta e quinta del liceo scientifico-sportivo. Previsto anche l'intervento di rappresentanti istituzionali del Comune di Bari. A completamento dell'incontro, organizzato da Asd Margherita Sport e Vita partner locale del progetto, un dibattito sull’importanza delle parità di genere tra gli atleti: per offrire un suo contributo sul tema sarà presente anche Luisa Rizzitelli, presidente dell’associazione Assist, adoperatasi  per il Fondo di sostegno alla maternità delle atlete di recente istituzione. L'incontro di Bari rappresenterà anche la possibilità per ricambiare la squisita ospitalità offerta alle delegazioni pugliesi in occasione delle iniziative già organizzati a Mirandela e Pedrenguer. Quest'ultimo appuntamento in particolare ha coinvolto lo scorso febbraio otto cestiste delle classi 2000 e 2001, nella doppia veste di giocatrici e di istruttrici-ambasciatrici della pallacanestro femminile presso le coetanee di Spagna e Portogallo.

Il sito del progetto:
https://www.epicbasket.org/

Con Alitalia e Blunote si vola a 40 euro. Programma le tue vacanze
Massafra: Successo per Giornata Filatelia 2019 con la prima del Premio ‘Andreace’