CRONACA

Coronavirus: Italia, rallenta ancora numero contagi

24.03.2020 19:02

Angelo Borrelli, capo della Protezione Civile
I dati sulla diffusione del Coronavirus di martedì 24 marzo, comunicati dal capo della Protezione civile Angelo Borrelli. registrano per il terzo giorno consecutivo un rallentamento della crescita nel numero di contagi, mentre il numero di vittime cresce leggermente rispetto a lunedì. Le persone attualmente positive da Coronavirus in Italia sono 54.030, ovvero 3.612 persone in più rispetto a lunedì, quando si era registrato un incremento di 3.780 positivi. La crescita dei contagi da un giorno all'altro è dunque del 7,2%, più bassa della crescita registrata tra domenica e lunedì (+8,1%). Oggi è l’aumento minore degli ultimi cinque giorni. Le vittime registrate nel bollettino sono invece 743, che portano il totale dei morti in Italia a 6.820. Nella giornata di lunedì i morti erano invece stati 601. I pazienti guariti sono 8.326 (894 in più rispetto a ieri) che portano il totale a 8.326. Sono 3.396 i malati ricoverati in terapia intensiva, 192 in più rispetto a ieri. Di questi, 1.194 sono in Lombardia. Dei 54.030 malati complessivi, 21.937 sono poi ricoverati con sintomi e 28.697 sono quelli in isolamento domiciliare.

Taranto: 5 giugno 1983, una delle partite più drammatiche
Castellaneta: Ospedale San Pio, salgono a 20 i positivi