ALTRI SPORT

Ippica: Paolo VI, il 2020 si apre nel segno di Zuava e Smoke Di Piaggia?

Comunicato stampa
01.01.2020 17:13


Il nuovo anno all'ippodromo Paolo Sesto si apre con il convegno di giovedì 2 gennaio, che avrà inizio alle 14.45, ed avrà sette corse nel programma fino alle 17.45. Il clou della giornata è la sesta corsa, il premio "Epistole", un confronto sul miglio per cavalli di categoria C/D. Il ruolo di favorito spetta agli unici concorrenti partenti in seconda fila: Zuava e Smoke Di Piaggia. La femmina di Romano Tamburrano, autrice di ottima annata, ha dimostrato di saper agire in ogni schema, pertanto il percorso in risalita non dovrebbe spaventarla. Il maschio, invece,  affidato a Luigi Cuozzo, sulla pista ha già vinto diverse volte, e lunedì è giunto quinto in una corsa di levatura superiore. In questa circostanza è lecito aspettarsi un risultato migliore. Gli avversari non resteranno a guardare, a partire da Urlo Di Poggio, tornato alla vittoria all'ultima uscita, Uma Del Ronco, che quando è in giornata può diventare molto pericolosa, ed ance Zoli Mede Sm, veloce, regolare e ben sistemato. Il ruolo di sorprese spetta a Zibaldone Jet, alla prima con il nuovo training, e Tuono Delle Selve, che alzano il tiro rispetto al solito, ma supportati da gran forma. Ingresso libero e gratuito per tutti.

FAVORITI: prima 2-6-5, seconda 6-1-8, terza 1-2-8, quarta 2-1-5, quinta 13-11-7, sesta 9-8-5, settima 1-12-7.

Taranto: 5 giugno 1983, una delle partite più drammatiche
Il calcio in una foto