Serie C/C: Giudice, Avellino a Taranto senza 2 calciatori

Fabio Tito nella foto Avellino Today
Serie C
14.03.2022 23:07

CALCIATORI

DUE GIORNATE DI SQUALIFICA

SIPOS LEON (CATANIA) per avere, al 13°minuto del secondo tempo, tenuto una condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario in quanto, a gioco in svolgimento, lo colpiva con una gomitata al volto, senza provocargli conseguenze.

TITO FABIO (AVELLINO) A) una gara effettiva di squalifica per recidività in ammonizione (V INFRAZIONE); B) una gara effettiva di squalifica per avere, al 22°minuto del secondo tempo, tenuto un comportamento irriguardoso nei confronti dell’arbitro, in quanto, dopo essere stato ammonito per proteste, continuava a protestare nei suoi confronti con gesti plateali di dissenso e rivolgendogli frasi non rispettose.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA

BRANDUANI PAOLO (CATANZARO) per avere, al 16°minuto del secondo tempo, tenuto un comportamento irriguardoso nei confronti dell’arbitro in quanto, mentre si trovava in panchina, si alzava deliberatamente dalla stessa, entrava sul terreno di gioco e protestava contro una sua decisione con ampi gesti di dissenso.

MASCIA FILIPPO (LATINA) per avere, al 94°minuto del secondo tempo, tenuto una condotta antisportiva nei confronti di un calciatore avversario in quanto, a gioco in svolgimento con il pallone a distanza di gioco, effettuando un tackle in scivolata lo colpiva con vigoria sproporzionata, senza provocargli conseguenze. Misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 39 C.G.S., valutate le modalità complessive della condotta e considerato che non si sono verificate conseguenze dannose a carico dell’avversario.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA

LABRIOLA, DE MARIA (TARANTO)

CORSI (VIBONESE)

ALOI (AVELLINO)

PINTO, SIMONETTI (CATANIA)

DE ROSE (PALERMO)

TASCONE E ZAMPA (TURRIS)

DI CESARE (BARI)

MAGRI (CAMPOBASSO)

CIOTTI (FIDELIS ANDRIA)

PATIERNO (VIRTUS FRANCAVILLA)

BORRI (MONTEROSI)

SCANAGATTA (PAGANESE)

Proteggi la tua auto/moto 🚕 🏍 e risparmia fino al 65%
Virtus Francavilla: Giudice sportivo, fermati Patierno e Antonazzo