FUTSAL

Futsal A2/F: Woman Grottaglie, tutta la carica di capitan Scarcia

Comunicato stampa
15.10.2020 00:03


Domenica prossima riparte anche la Serie A2 di calcio a 5 femminile. La Woman Grottaglie del presidente Cataldo Abatematteo e del tecnico Antonio Locorotondo suda per farsi trovare pronta al primo appuntamento in casa del Bitonto. “Fisicamente stiamo bene, lavoriamo sodo seppur lontano dal nostro palazzetto, speriamo di tornarci quanto prima - spiega Giusy Scarcia -. Il girone che andremo ad affrontare è molto impegnativo, ma ci faremo trovare pronte”. OBIETTIVI: “Vogliamo migliorare il risultato della passata stagione riprendendo da dove avevamo interrotto per via del Covid. I nuovi acquisti si sono integrati benissimo, il gruppo c’è. Bisogna crescere insieme e restare sempre unite”. CAPITANO: “Portare la fascia al braccio significa trasmettere passione e voglia di lottare in campo e fuori. Molto spesso qualcuno pensa che il capitano voglia solo comandare, ma è un grosso errore. Un capitano deve unire il gruppo, risolvere i problemi, trascinare la squadra e cercare di inculcare la giusta mentalità". MESSAGGIO: “Ringrazio tutta la dirigenza per la pazienza, l’impegno e per il lavoro. Spero che i tifosi possano sempre seguirci con la speranza che questo maledetto periodo finisca in modo da riaprire i palazzetti”. BITONTO: “E’ sicuramente una squadra di alto livello. costruita per vincere il campionato. Non ci tireremo indietro. sono convinta che diremo la nostra”.

Virtus Taranto: Cimino, ‘Sorriso dei bambini è il nostro risultato’
Futsal C2/M: Gioco Calcio tra Amici, tutto pronto per esordio in campionato