Bari: ‘Io scelgo il Pianeta’, le politiche per il clima

Martedì 30 novembre talk con Alessia Rotta, Michele Emiliano e Antonio Decaro

Cultura, musica e spettacolo
29.11.2021 19:11

Si intitola “Le politiche per il clima” ed è l’incontro che, martedì 30 novembre alle 19.30 nella sala Teatro del Kursaal Santalucia di Bari, metterà a confronto esperti, istituzioni e i rappresentanti della politica locale e nazionale sul tema dell’importanza di orientare le politiche in rapporto all’emergenza ambientale. A partecipare al dibattito, insieme a Marco Cattaneo, direttore di National Geographic Italia, saranno Alessia Rotta, Presidente della VIII Commissione parlamentare permanente Ambiente, Territorio e Lavori pubblici, insieme a Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia e Antonio Decaro, sindaco della Città Metropolitana di Bari e presidente nazionale dell’Anci. L’evento rientra nel fitto programma di appuntamenti previsti da Io scelgo il Pianeta, il primo festival della sostenibilità ambientale che si svolge, dal 26 novembre al 5 dicembre 2021 a Bari, all’interno dei teatri Kursaal Santalucia e Margherita. Ideato e organizzato da Cime, realtà pugliese attiva da diversi anni nell'organizzazione di eventi di respiro internazionale – tra cui l’edizione barese della World Press Photo Exhibition – il festival gode del sostegno della Regione Puglia e del Comune di Bari, della partecipazione dell’Università degli Studi di Bari – Corso di Laurea in Scienze Ambientali e dell’esclusiva collaborazione di National Geographic Italia e Rai Documentari. A curare la direzione scientifica del festival Marco Cattaneo, direttore di National Geographic Italia e dei settimanali di settore Mind e Le Scienze. All’interno dello stesso teatro è possibile, inoltre, visitare, fino al 5 dicembre, tre delle quattro mostre previste nell’ambito del festival della sostenibilità: “Archeoplastica”, raccolta di reperti di plastica risalenti fino agli anni ’50 e rinvenuti di recente sulle nostre spiagge; “Poster for Tomorrow: A Planet for tomorrow”, che racchiude i migliori progetti grafici realizzati nell’ambito dell’edizione 2018 dell’omonimo contest internazionale; “Il pianeta di Greta”, con le illustrazioni realizzate da Annalisa Corsi per il libro scritto da Alessandra Viola e Rosalba Vitellaro. Tutti gli incontri e le proiezioni presenti nel programma del festival “Io scelgo il Pianeta” sono gratuiti, previa prenotazione sul sito www.ioscelgoilpianeta.it e fino ad esaurimento dei posti disponibili. Tutte le attività che si svolgono all’interno del teatro Kursaal Santalucia sono gratuite. L’accesso sarà consentito solo con mascherina e Green Pass valido. All’ingresso sarà misurata la temperatura. Saranno previsti erogatori di gel disinfettante a disposizione del pubblico. (CS)

Risparmia su assicurazione auto/moto 🚗💰🏍 con Assicurazioni Lilla
Centri antiviolenza donne: ‘Nel Pnrr fondi per realizzare strutture anche in Puglia’ - Day Italia News