CRONACA

Taranto: 50 kg di sigarette di contrabbando sequestrate al quartiere Paolo VI

Comunicato stampa
28.01.2020 14:04


I Carabinieri della Stazione Taranto Nord, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno rinvenuto, all’interno di un circolo ricreativo, gestito da una 43enne tarantina, 32 KG di sigarette di contrabbando. In seguito, i militari hanno esteso la perquisizione anche all’abitazione della donna, dove vi era anche il marito sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, e dove i militari hanno trovato altri 18 KG di sigarette. Tutti i tabacchi sono stati posti sotto sequestro mentre la coppia è stata denunciata a piede libero all’autorità giudiziaria competente per violazione delle norme concernenti il contrasto al contrabbando dei tabacchi lavorati esteri.

Taranto: 5 giugno 1983, una delle partite più drammatiche
Formula 1: Antonio Giovinazzi scrive una lettera d’amore alla sua Puglia