Serie C/C: Spogliatoio arbitri senza acqua calda, multato il Messina

Ammenda anche per l’Avellino

Serie C
27.12.2021 15:35

500 euro di ammenda AVELLINO per fatti contrari alle norme in materia di ordine e di sicurezza e per fatti violenti commessi dai suoi sostenitori integranti pericolo per l’incolumità pubblica, consistiti nell’avere fatto esplodere, al 19°minuto circa del primo tempo, una bomba carta di forte intensità nel settore curva Sud a loro riservato. Misura della sanzione in applicazione degli artt. 6, 13. comma 2, 25 e 26 C.G.S, valutate le modalità complessive dei fatti e considerato che la Società sanzionata disputava la gara in trasferta e che non si sono verificate conseguenze (r. proc. fed., r. c.c.). 500 euro all’ACR MESSINA per non aver assicurato l’erogazione di acqua calda negli spogliatoi della quaterna arbitrale. Misura della sanzione in applicazione degli artt. 4 e 13. comma 2, C.G.S., valutate le modalità complessive dei fatti.

Risparmia su assicurazione auto/moto 🚗💰🏍 con Assicurazioni Lilla
Serie C/C: Giudice Sportivo, squalifica e diffida per Ciro Ginestra