Serie D

Serie D: Girone H, la formazione Top della 3a Giornata

Mimmo Galeone
13.10.2020 12:59

Max Marsili esulta con Santarpia dopo il primo gol del Taranto
TOP 11

PORTIERE

Prudente (Real Aversa) Reattivo in ogni circostanza. Si arrende solo su rigore (ininfluente) nel finale.

DIFESA

Boccadamo (Brindisi) Tanta qualità e personalità; con la ciliegina del gol (gran bella conclusione da fuori area).

Pagano (Francavilla in Sinni) Grazie alla sua precisa inzuccata i sinnici sbancano lo stadio “Monterisi" di Cerignola.

Varchetta (Real Aversa) L'ex difensore della Turris incorna alla perfezione l'assist dalla bandierina di Barone.

Piacente (Puteolana) Inserisce il turbo sull'out di sinistra, sfonda la retroguardia tarantina e sigla il momentaneo pareggio.

CENTROCAMPO

Pinto (Molfetta) Nel derby di Bitonto timbra il temporaneo uno a uno, con un bel sinistro all'angolino basso.

Marsili (Taranto) Il capitano non tradisce nei momenti decisivi: le sue due punizioni indirizzano la contesa verso la sponda jonica.

Giacomarro (Casarano) Spedisce definitivamente al tappeto il Fasano, finalizzando una veloce ripartenza.

Liurni (Lavello) Sblocca il match con il Portici. Senza dubbio un valore aggiunto per l'ambiziosa neo-promossa lucana.

ATTACCO

Lattanzio (Bitonto) Trasforma ben due rigori, regalando alla compagine neroverede i primi tre punti stagionali.

Cunzi (Sorrento) Firma la rete decisiva con un delizioso scavetto, complice anche la deviazione di un difensore avversario.

All. Lazic (Francavilla in Sinni) I suoi ragazzi firmano il colpaccio della domenica vincendo in casa del Cerignola.

Serie D: Girone H, la formazione flop della 3a Giornata
Coronavirus: Focolaio a Mortara, 56 suore positive