CRONACA

Editoria: Pugliesi Nel Mondo si mobilitano per riprendersi La Gazzetta Del Mezzogiorno

Comunicato stampa
12.05.2020 15:04


L'Editore dott. Mario Ciancio Sanfilippo comunica attraverso la Gazzetta del Mezzogiorno di voler cedere gratuitamente lo storico quotidiano, ma nessuno, a suo dire, lo vuole seriamente!! Bene, rispondiamo che siamo invece disponibilissimi, chiaro che bisogna prima conoscere in cosa consiste veramente il "GRATIS". La Gazzetta del Mezzogiorno è la nostra storia, la storia della Puglia, della Basilicata e dell'intero Sud, la storia dei nostri padri, dei nostri nonni, che non può essere cancellata per decisione di una singola o più persone. L’Associazione Internazionale “Pugliesi nel Mondo”, si rivolge, in primis, ai tanti imprenditori pugliesi che possano tranquillamente  sostenere la sopravvivenza della Gazzetta del Mezzogiorno contribuendo con una o più quote da doversi definire previa un incontro con tutti gli interessati.  Ci aspettiamo una alzata di orgoglio dell’imprenditoria pugliese. Naturalmente ci rivolgiamo anche agli istituti bancari e alle associazioni di categoria e in particolar modo alla Confindustria pugliese. Non ci siamo dimenticati degli enti istituzionali di ogni genere, della politica e dei sindacati locali, regionali e nazionali che devono necessariamente fare la loro parte, che non possono lasciare morire uno dei quotidiani più importanti del nostro Sud. L'Associazione Internazionale "Pugliesi nel Mondo" che mi pregio di rappresentare è pronta, stiamo già informando i nostri associati, anche Aziende e Imprese leader nei propri settori, alcune di queste,  si trovano in altre Regioni e Paesi. In ultimo, e non meno importante anzi, ai mass media, che possono meglio promuovere questa iniziativa.  Spero questo appello sia presa in seria considerazione. Non basta la tanta solidarietà da parte di istituzioni e politici, adesso servono i fatti concreti, bisogna metterci la faccia e il denaro, a secondo le proprie possibilità. Riprendiamoci il nostro giornale, le risorse e le potenzialità di questo territorio sono notevoli e questa è una occasione per dimostrarla! (Pugliesi nel Mondo, il presidente Giuseppe Cuscito).

Taranto: 5 giugno 1983, una delle partite più drammatiche
Taranto: Comune e Lions Club Poseidon donano tablet all’IC Galilei