Giovanili

Diavoli Rossi: Colella lancia la sfida alla capolista Cryos, ‘Non ci fa paura’

Il portiere: ‘Non c'interessa chi abbiamo di fronte, vedremo la classifica solo alla fine’

Comunicato stampa
31.01.2020 13:00


Nicholas Colella, uno degli ultimi arrivati nella categoria Allievi Regionali dei Diavoli Rossi, parla del suo inserimento e dell'andamento del team allenato da Piero Stasi: "La squadra è forte, ho trovato un bel gruppo. Non ho avuto problemi a inserirmi dal momento che lo staff è sempre pronto ad aiutarci".

BILANCIO "Avremmo potuto avere qualche punto in più. Nelle ultime gare siamo andati bene, ma abbiamo commesso qualche passo falso nel girone d'andata. Davanti abbiamo due ottime squadre come Cryos e Taranto, distanti, rispettivamente, sette e quattro punti".

CRYOS "Domenica sfideremo la capolista che vanta ottimi numeri: ha la migliore difesa e concretizza parecchio. Tutto ciò non deve intimorirci perchè all'andata non hanno dominato. Sarà una partita maschia, di corsa e sacrificio. Loro si giocano il campionato, però se pensano di aver già vinto si sbagliano di grosso: anche noi vogliamo i tre punti".

SETTIMANA "Il tecnico Stasi sta premendo molto sulle manovre tattiche e sulla tecnica facendo partecipare anche noi portieri. Non c'interessa chi abbiamo di fronte, vedremo la classifica solo alla fine".

Taranto: 5 giugno 1983, una delle partite più drammatiche
Real Virtus Grottaglie: Il club si prepara a vivere un lunedì speciale