Taranto: Mercato, alla scoperta di Davide Di Gennaro

Davide Di Gennaro in foto con Simone Inzaghi ai tempi della Lazio
TARANTO
09.02.2022 17:05

(Di Tullio Luccarelli) Dopo la risoluzione a ciel sereno con Franco Bellocq, il Taranto pesca dal mercato degli svincolati e firma Davide Di Gennaro: per lui contratto fino a termine della stagione. L’ex Milan ha chiuso la precedente esperienza con il Bari il 31 gennaio, rescindendo il contratto con i galletti dopo aver collezionato appena otto presenze con i biancorossi. Di Gennaro ha una lunga esperienza alle spalle: cinquantanove presenze, tre reti e sette assist in Serie A, duecent’otto presenze in serie cadetta, condite da trentasette reti e ventotto assist. Mediano e all’occorrenza anche trequartista, Di Gennaro nel corso della carriera ci ha abituato ad alcuni lampi di classe, anche se gli è stata affibbiata la nomea di “eterna promessa”, a causa delle altissime aspettative. In riva allo Ionio il nativo di Milano arriva per sostituire Bellocq e rimpolpare il centrocampo del Taranto, che dall’infortunio di Diaby non è stato più lo stesso: sta a Di Gennaro prendere le redini del centrocampo rossoblù e rivitalizzare la mediana ionica formata da Marsili, Civilleri e Labriola. Tatticamente, Di Gennaro offre a Peppe Laterza anche la possibilità di variare assetto tattico, passando dall’attuale 4231 al 433.

Risparmia sulla tua assicurazione autovettura/motociclo/autocarro 🚗💰🛵🏍
Mercato: Un attaccante argentino per il Fasano