CRONACA

Martina Franca: Rubava energia elettrica, arrestato un martinese di 56 anni

Comunicato stampa
15.01.2020 01:18


I Carabinieri del NOR – Sezione Radiomobile della Compagnia di Martina Franca hanno tratto in arresto un 56enne per furto aggravato di energia elettrica. I militari, con la collaborazione di una squadra di tecnici della società “E-Distribuzione", hanno effettuato nell’abitazione dell’uomo, sottoposto ai domiciliari, e durante un controllo hanno accertato che bypassando l’originario contatore Enel, il cui contratto risultava cessato nel 2008, aveva realizzato un allaccio abusivo direttamente alla rete elettrica pubblica, procurandosi un profitto di oltre 14 mila euro. Il 56enne è stato condotto al carcere di Taranto.

Taranto: 5 giugno 1983, una delle partite più drammatiche
Il calcio in una foto