CRONACA

Reddito di Emergenza: Come e quando presentare la domanda a giugno

Comunicato stampa
11.05.2020 14:46


Il reddito di Emergenza sarà corrisposto in due quote e le domande vanno inoltrate all'Inps entro il mese di giugno - scrive Mino Salvi della Uil Massafra -. E'quanto prevede la nuova bozza del decreto rilancio, che potrebbe subire ancora modifiche prima del possibile approdo del testo nella riunione di domani del Cdm. L'articolo rel6al Rem prevede: ai nuclei familiari in condizioni di necessità economica in conseguenza dell'emergenza Covid-19, è riconosciuto un sostegno reddito straordinario denominato reddito di emergenza di seguito Rem. Le domande per il Rem possono essere presentate entro il termine del mese di giugno 2020 e il beneficio è erogato in due quote, ciascuna pari all'ammontare di cui al comma 5 (400-800). Non hanno diritto al Rem i soggetti che si trovano in stato detentivo, per tutta la durata della pena, nonché coloro che sono ricoverati in istituti di cura di lunga degenza o altre strutture residenziali a totale carico dello stato o di altra amministrazione pubblica.

Taranto: 5 giugno 1983, una delle partite più drammatiche
Coronavirus: 11 maggio, nuovo caso a Taranto e provincia