Volley, Prisma Taranto: Antonio Ricciardi confermato dirigente accompagnatore

Antonio Ricciardi (foto Roberto Muliere)
VOLLEY
11.06.2024 01:32

Antonio Ricciardi, dirigente della Prisma Taranto da un anno, è stato confermato nel ruolo di dirigente accompagnatorel Nato a Taranto nel 1968, Ricciardi si avvicina alla pallavolo nel 1981 grazie a Vito Pinca, storico allenatore e collaboratore della Prisma.

Trasferitosi a Verona nel 1994, continua a giocare a pallavolo a livello amatoriale e diventa arbitro Fipav nel 1998. La sua carriera arbitrale culmina nel 2016 con la finale scudetto Conegliano-Piacenza e la partecipazione ai Mondiali del 2010 e 2014.

"Dopo tanti anni da osservatore, nel 2019 ho lasciato il mondo arbitrale, che per me è stato meraviglioso. Ho sempre seguito la Prisma, anche durante la storica vittoria in Coppa Italia nel 2006-2007 contro l'Alpitour Cuneo", dichiara Antonio Ricciardi.

La Prisma ha notato la sua costante presenza alle trasferte, nonostante la distanza da Taranto, e da un anno Ricciardi è un punto di riferimento per il team. "La società può contare sulla mia disponibilità e passione. Sono pronto per un nuovo anno rappresentando la mia città con la Prisma", aggiunge.

Ricciardi conosce bene la nuova squadra, elogiando il palleggiatore Zimmermann e i giovani centrali Alonso e D’Heer. "Abbiamo un gruppo giovane e talentuoso. Sono certo che ci divertiremo e ci toglieremo belle soddisfazioni".

A Manduria arriva Rossana Casale, first lady del jazz italiano
Differenze tra le scommesse sul calcio e il gioco d'azzardo nei casinò online