Euro 2020: Bonucci, ‘Non siamo stanchi, vogliamo fare qualcosa di storico’

Calcio Varie
09.07.2021 19:11

Leonardo Bonucci (nella foto Getty per FIGC) sa che emozioni si provano a giocare una finale europea. Con Giorgio Chiellini è l’unico tra i 25 Azzurri che domani si rimetteranno in viaggio per Wembley ad essere sceso in campo nove anni fa a Kiev, quando un’Italia stanca e un po’ acciaccata dopo la semifinale con la Germania non riuscì ad opporsi allo strapotere di una Spagna troppo più forte, che si presentava a quella finale da campione d’Europa e del mondo in carica. Come nel 2012, stando alle quotazioni dei bookmakers, l’Italia non partirà con i favori del pronostico, ma la sensazione è che quella con gli inglesi possa essere una sfida molto più equilibrata: “L’Inghilterra ha una difesa super – avverte Bonucci in conferenza stampa - avevo detto tempo fa che era una delle candidate a vincere l’Europeo e infatti è arrivata in finale. Servirà grande attenzione nella fase difensiva e molta astuzia per fare gol. Non vediamo l’ora di scendere in campo, abbiamo voglia di fare qualcosa di storico”. CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE L’INTERVISTA

Risparmia su assicurazione auto/moto 🚗💰🛵🏍 con Assicurazioni Lilla
Nave Vespucci: Campagna istruzione 2021 si concluderà a Taranto