CRONACA

Marina di Ginosa (TA): Detiene stupefacenti a fini di spaccio, arrestato 42enne

Comunicato stampa
25.01.2020 17:15


I Carabinieri della Stazione di Marina di Ginosa hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 42enne dell’hinterland materano, già noto alle Forze dell’Ordine, ritenuto responsabile del reato di detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. I Carabinieri, durante un mirato servizio, hanno sorpreso il soggetto, sulla s.s.106 Jonica, alla guida della sua autovettura, mentre ha cercato di disfarsi di due involucri gettandoli dal finestrino del veicolo.  Uno dei due contenitori e’ stato schiacciato e distrutto da altra autovettura in transito, mentre il secondo, contenente gr. 5 di eroina e gr. 1 di marijuana, è stato prontamente recuperato dai militari. L’uomo, dopo le formalità di rito, su disposizione dell’A.G., è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione. Lo stupefacente sequestrato sarà analizzato dal Laboratorio di Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto.

Serie D/H: Anticipo, è un Sorrento sempre più super
Il calcio in una foto