CRONACA

Massafra: Comune accantona 97mila euro per ridurre Tari a commercianti

Comunicato stampa
23.05.2020 11:58

Il comune di Massafra accantona la somma di 97 mila euro per ridurre la Tari ai commercianti. Lo riferisce Mino Salvi, delegato Uil Massafra.  in una nota stampa. Il comune va incontro alle problematiche del commercio locale dovute dalla pandemia Covid-19, che porterà alla chiusura certa di un'attività commerciale su tre, eliminando oltre al Tosap fino a fine anno, anche la rimodulazione della Tari. Accantonata la somma di circa 97 mila euro che serviranno a ridurre la parte variabile della Tari per gli esercizi commerciali che sono rimasti chiusi o parzialmente nel periodo dei due mesi del lockdown.

Taranto: 5 giugno 1983, una delle partite più drammatiche
Massafra: Il mercato del martedì non si terrà in piazza Marconi