Futsal A/F: Real Statte vince con Granzette e si rilancia in classifica

FUTSAL
20.02.2022 01:26

È aria pura quella che l'Italcave Real Statte respira a Rovigo contro il Granzette. Vittoria importante per le rossoblù che superano per 4-1 le padrone di casa. Successo che permette di superare anche il gap della gara d'andata, permettendo alle rossoblù di aggiudicarsi questo scontro diretto in zona playoff. Le rossoblù hanno voluto esprimere una dedica speciale a fine gara per la propria tifosa e fotografa ufficiale della squadra, Clementina, recentemente scomparsa. L'Italcave parte con Margarito, Valeria, Belam, Mansueto, Renatinha. Rispondono le padrone di casa con Ricottini, Iturriaga, Andreasi, Troiano, Pereira. Parte meglio l'Italcave che con Renata e Valeria mettono in difficoltà la retroguardia del Granzette. Il vantaggio giunge al quarto: Renata serve centralmente Mansueto che controlla e mette sotto la traversa. Le ioniche sfiorano il raddoppio con una rasoiata di Belam che si stampa sulla traversa. Poi la reazione del Granzette. Dayane trova due volte Margarito miracolosa. Al sedicesimo, su una corta respinta, c'è il tap in vincente di Dayane. Nella ripresa torna dagli spogliatoi una Italcave cinica e determinata, come non mai. Al secondo diagonale di Belam che beffa in basso a sinistra Ricottini. Pressione ionica costante che si concretizza al minuto dodici con una azione sulla destra di Pascual che di forza batte Ricottini sul proprio palo. Entra il portiere di movimento per il Granzette e l'Italcave chiude con una botta dalla propria metà campo di Belam. Sul finale ancora un legno, di Renata che, su conclusione sempre dalla propria metà campo, colpisce il palo interno e la sfera viene spazzata. Questo il pensiero di Antonio Maggi a fine gara sulla prestazione. "Iniziamo a raccogliere i frutti di tanto lavoro che in queste settimane stiamo cercando di incrementare per migliorare le prestazioni. Una vittoria che sicuramente fa morale e classifica, che deve essere un nuovo punto di partenza anche per gli appuntamenti che ci aspettano, sia Coppa Italia che playoff. Abbiamo giocato un buon futsal, altro aspetto positivo della serata. Siamo contenti di questo successo e mi associo al pensiero di tutta la società e la squadra in questa gara per tutti noi molto particolare“. A nome del gruppo ha parlato il capitano, Valentina Margarito, che ha dedicato la vittoria "alla nostra grande guerriera, Clementina. Assieme ad alcune ragazze del gruppo storico dell'Italcave Real Statte e di coloro che l'hanno conosciuta abbiamo messo sicuramente qualcosa in più in questa partita. Le volevamo regalare un buon viaggio a modo nostro, come tante volte ci aveva immortalato nelle sue foto. Tutta la società, mister Marzella e tutti noi siamo rimasti scossi e commossi per la sua dipartita, ma porteremo sempre con noi il suo sorriso e la sua grande voglia di lottare, quella che metteremo ancor di più in campo in ogni nostra partita d'ora in avanti”.

GRANZETTE-ITALCAVE REAL STATTE 1-4 (1-1 p.t.)

RETI: 4'32'' p.t. Mansueto (S), 16'19'' Dayane (G), 2'08'' s.t. Belam (S), 11'51'' Pascual (S), 15'40'' Belam (S)

GRANZETTE: Ricottini, Iturriaga, Andreasi, Troiano, Pereira, Costa, Ardondi, Longato, Gasparini, Buzignani, Dayane, Grandi. All. Marzuoli.

ITALCAVE REAL STATTE: Margarito, Valeria, Belam, Mansueto, Renatinha, Russo, Amanda, Pascual, Marangione, Discaro, Pedroso, Linzalone. All. Marzella.

ARBITRI: Fabio Pozzobon (Treviso), Elena Lunardi (Padova) CRONO: Davide Copat (Pordenone).

Risparmia sulla tua assicurazione autovettura/motociclo/autocarro 🚗💰🛵🏍
Az Picerno-Juve Stabia 1-0: highlights