Taranto: Tenta di rapinare un anziano in via di Palma, arrestato

Si tratta di un nigeriano già destinatario di provvedimento di espulsione dal territorio nazionale

CRONACA
31.05.2021 11:39

Nel pomeriggio di domenica 30 maggio, il personale della Sezione Volante è intervenuto nella centralissima via Di Palma dove, poco prima, alcuni allievi della Scuola Carabinieri di Taranto in libera uscita, passeggiando a piedi, avevano soccorso un anziano signore vittima di un tentativo di rapina. Nei concitati momenti immediatamente successivi, i poliziotti, con la collaborazione dei colleghi dell’Arma, sono riusciti a bloccare il malvivente, un cittadino di nazionalità nigeriana già noto alle Forze dell’Ordine. Il pregiudicato, visibilmente agitato, ha sin da subito opposto una strenua resistenza ai poliziotti, dimenandosi violentemente e cercando di colpire con delle testate chiunque in quel frangente si avvicinava con l’intento di bloccarlo. Solo dopo alcuni concitati minuti, i poliziotti, con l’ausilio di un equipaggio dei Carabinieri nel frattempo giunto sul posto, sono riusciti a far salire il rapinatore sulla Volante per poi accompagnarlo negli Uffici della Questura. Il cittadino nigeriano, giunto in via Palatucci, ancora in stato di agitazione, è stato poi soccorso dai sanitari del 118 giunti in Questura dopo alcuni minuti. Ripristinata la calma, l’uomo, gravato da numerosi precedenti penali per resistenza a Pubblico Ufficiale, percosse aggravate, lesioni personali e rapina impropria, risulta destinatario di un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale emesso lo scorso 11 maggio dal Prefetto di Taranto. Arrestato per resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale e tentata rapina, il pregiudicato è stato accompagnato presso la locale Casa Circondariale. (CS)

Commenti

Polizza RCA auto/moto in scadenza? Scegli il meglio, scegli Magna Grecia Broker!
Ex Ilva:  22 e 20 anni a Fabio e Nicola Riva, 3 e mezzo a Vendola