Eccellenza

Brindisi: Rufini, 'Prova di carattere, vittoria fondamentale’

Alessio Petralla
10.09.2018 13:36

Il Brindisi espugna Corato e inizia in maniera strepitosa questo campionato di Eccellenza. A commentare la sfida, a Blunote, è il tecnico Danilo Rufini: “E’ stata una vittoria importantissima e fondamentale con una squadra che, assieme al Casarano, è pretendente a vincere. Anche se è la prima di campionato sono tre punti pesanti sul campo di una diretta concorrente ottenuti con varie assenze. La prestazione dei miei è stata di carattere con due gol arrivati in rimonta e su calcio piazzato”.

IL CORATO: “Ho visto un’ottima squadra con grandi individualità che ha trovato un Brindisi dal gran carattere. Questa vittoria ci da fiducia ma ora si deve pensare al ritorno di coppa Italia con il Mesagne”.

GLI ASPETTI: “Da parte dei miei ho visto concretezza e determinazione. I ragazzi hanno provato a fare ciò che è stato fatto in allenamento sapendo soffrire e trovando due gol su schemi da calcio di punizione. Sono stati bravi a gestire”.

LA GIORNATA: “Il Casarano che ha una grande squadra ha vinto così come anche il Trani. Barletta-San Severo non si è giocata. E’ andato tutto come previsto: forse la vittoria più importante è stata la nostra”.

Avetrana: La delusione di Branà, ‘Sono un po' amareggiato’
Martina: Marasciulo, ‘C’è già senso di appartenenza’