Eccellenza

Missione compiuta, Brindisi promosso in Serie D

Grazie all’1-1 di Agropoli, la squadra di Massimiliano Olivieri centra l’obiettivo stagionale

09.06.2019 18:25

Il pareggio di Agropoli permette al Brindisi di conquistare la promozione in Serie D, quattro anno dopo l’ultima volta. Al termine di una gara condizionata dal malore di un tifoso biancazzurro, la squadra di Olivieri corona il sogno inseguito per una stagione intera. 1-1 il risultato finale: vantaggio brindisino con un preciso colpo di testa di bomber Pignataro al 48’, pareggio dell’Agropoli al 53’ con Natiello direttamente su calcio di rigore assegnato dal direttore di gara per un fallo di mano in area. Il Brindisi ha chiuso il match in 9 uomini per le espulsioni di Iaia, allo scadere della prima frazione, e di Schirone a pochi minuti dalla fine.

Eccellenza: Agropoli-Brindisi, malore per tifoso biancazzurro
Vela: La Volvo Ocean race sceglie Taranto per la finale