Eccellenza

Avetrana: Il tecnico Giuseppe Branà fissa gli obiettivi...

Alessio Petralla
27.07.2018 13:33

L'Avetrana disputerà il prossimo campionato d'Eccellenza e a delineare gli obiettivi, a Blunote, è il tecnico Giuseppe Branà: "Il progetto resta lo stesso della passata stagionve: costruire una squadra composta da giovani affamati. Il primo obiettivo sarà la salvezza".

MERCATO: "Ci stiamo muovendo: restano Cappellini, Romano, Alemanni e Margagliotti. Il primo acquisto è quello di Angelo Maraglino forte portiere tarantino".

IL CAMPIONATO: "Sarà un campionato duro con formazioni forti come Corato, Casarano e Brindisi. Anche nella passata stagione c'erano squadroni che hanno fatto fatica a esplodere. Bisogna vedere durante l'annata...".

TIFOSERIA: "La squadra è sempre l'Avetrana: perciò, spero che i tifosi siano sempre vicini come hanno atto l'anno scorso".

PREPARAZIONE: "Ormai ci siamo. L'1 agosto inizieremo a sudare".

Eccellenza: Mercato, quattro conferme e un acquisto per l'Avetrana
Sava: Caforio, 'Ho ceduto la società a gente competente'