Eccellenza

[Video] Brindisi: Marino, ‘Che emozione segnare sotto la Sud’

Il centrocampista, match winner: ‘L’Agropoli è una delle squadre più forti, sarà una battaglia’

Alessio Petralla
26.05.2019 18:59

 

Un gran gol quello del 2-1 realizzato con una staffilata da capitan Dino Marino che ha permesso al Brindisi di mettere ko il Lavello. L'atleta adriatico lo commenta così a Blunote: "Il gol? E' stata un emozione indescrivibile realizzarlo sotto la cuva: porterò questo momento sempre nel cuore".

LA GARA: "Abbiamo affrontato una buona squadra che in fase offensiva si è comportata abbastanza bene. Volevamo la finale".

L'AGROPOLI: "In finale affronteremo una delle squadre più forti che ci sia. Sarà una battaglia in cui cercheremo di dare il massimo".

IL SEGRETO: "Il gruppo e il nostro pubblico...".

IL PUBBLICO: "Tifosi così non si vedono neanche in serie A: ci trasmettono questo grande attaccamento alla maglia. Ringrazio anche Scarcella che mi ha fatto capire cosa vuol dire essere brindisino".

GLI ASPETTI: "L'aspetto positivo della sfida con il Lavello è stato l'averla sbloccata subito. Di negativo c'è che forse avremmo, ad un certo punto, dovuta gestirla meglio. L'importante, poi, è stato aver fatto il secondo gol".

Si ringraziano:

 

Basket: L’ASH Taranto alle finali nazionali Baskin di Cremona
[Video] Lavello: Gallo, ‘Abbiamo tenuto testa al Brindisi’