Eccellenza

Brindisi: Pignataro, 'Capocannoniere? Buon traguardo'

Alessio Petralla
13.02.2019 14:43

E’ stato il mattatore della sfida vinta dal Brindisi in quel di Avetrana, Anthony Pignataro che, a Blunote, commenta il suo momento e quello della sua squadra: “Come vivo il primato tra i cannonieri? Ovviamente bene anche se lo divido con Di Rito. Per me è un buon traguardo”.

LA VITTORIA: “Personalmente sono un po’ amareggiato per la vittoria di Avetrana visto che abbiamo sbagliato tanti gol e me ne è stato annullato uno regolare. E’ venuta meno la solita aggressività. Era, però, fondamentale il successo. Affronteremo le prossime sfide con la mentalità vincente”.

LA SETTIMANA: “E’ sempre bello iniziarla dopo una vittoria. Ci alleneremo con più voglia e concentrazione per la sfida di sabato con il Mesagne. Il derby è sempre il derby”.

IL MESAGNE: “Sappiamo che il nostro prossimo avversario deve salvarsi e che, al “Fanuzzi”, in un derby, daranno il 110%. Conosco Schirinzi che ha giocato con me a Casarano”.

IL PRIMATO: “Sapevo già della forza del Casarano che ha speso di più di tutti. Il nostro obiettivo è sigillare il secondo posto e giocare il play off in casa vincendolo. Difendiamo questa posizione…”.

Si ringraziano:

Real Pulsano: Scolozzi, 'Stiamo facendo molto bene'
Grottaglie: Comes, 'Giocare al ‘D'Amuri’ è un sogno che si realizza’