Eccellenza

Brindisi: Olivieri, 'Avetrana? Guai a snobbare l'impegno'

Alessio Petralla
09.02.2019 12:29

Impegno e dedizione in casa Brindisi per preparare la sfida con l’Avetrana, gara che il tecnico Massimiliano Olivieri non sottovaluta: “Sappiamo che affronteremo un avversario ridimensionato, ma siamo chiamati a giocare con la stessa concentrazione e lo stesso rispetto verso l’avversario”.

FORMAZIONE: “Ho Merito squalificato e De Fazio acciaccato, ma recuperabile”.

L’AVETRANA: “Ho detto ai ragazzi che quella di domenica è una partita da non sottovalutare. Dobbiamo rispettare chi difende i colori dell’Avetrana. Dobbiamo conquistare i tre punti perché non possiamo più interrompere il nostro cammino”.

LE INSIDIE: “Guai a snobbare l’impegno o amessere presuntuosi. Dobbiamo giocare come se affrontassimo una diretta concorrente”.

Si ringraziano:

Martina: Marasciulo, 'So che potenziale ha il Conversano...'
Pronostici: L'ex Baldini, 'Ora il Picerno ha il fiato sul collo'