Calcio Varie

Russia 2018: Gruppo H, un sorprendente Senegal stende la Polonia

Alessio Petralla
19.06.2018 18:57

Si conclude anche la prima giornata del gruppo H del Mondiale di Russia 2018. Ancora una sorpresa: di fatto i leoni del Senegal si sono sbarazzati, meritatamente, 2-1, della Polonia di Lewandowski. Primo tempo a favore degli africani che premono sull'acceleratore e trovano il vantaggio fortuito al 37', con un tiro da fuori di Guye decisivamente deviato in porta da Cionek. Nella ripresa due buone occasioni per la compagine di Nawatka che prima con una punizione di Lewandowski parata in tuffo da N'diaye e poi con un inserimento di Milik che calcia al lato dall'interno dell'area. Si rivede il Senegal che al 60' raddoppia con Niang che sfrutta una gravissima indecisione della difesa polacca, (passaggio all'indietro per Szczesny che si fa saltare sulla tre quarti dall'attaccante africano che deve solo depositare in rete). All'86' la Polonia, dagli sviluppi di una punizione all'altezza della tre quarti, trova il punto dell'1-2 con un grandissimo colpo di testa, da posizione decentrata e tra una selva di uomini, di kryciowiak. I 4' di recupero non servono a nulla: è la squadra di Cissè a trionfare allo stadio di Mosca conquistando tre punti di platino.

Nell'altra partita del girone H, il Giappone, a sorpresa si è sbarazzato, 2-1, dell'ostica Colombia giocando gran parte della sfida con l'uomo in più.

LA CLASSIFICA:

Senegal 3

Giappone 3

Polonia 0

Colombia 0

 

Commenti

Virtus Francavilla: Mercato, sulle tracce di un talento del Bari
Francavilla: Mercato, accordo con un difensore dell’Atalanta