Eccellenza

Brindisi: Olivieri, 'Onoriamo il campionato fino all'ultimo'

Alessio Petralla
06.04.2019 11:33

Onorare il campionato: è questo l’obiettivo del Brindisi e del tecnico Massimiliano Olivieri che, a Blunote, presenta l’ultima sfida del torneo con l’Unione Bisceglie: “Abbiamo ripreso ad allenarci mercoledì: quindi un giorno prima dalla data prevista. I ragazzi non volevano stare fermi. Ci siamo preparati al meglio per la partita di Bisceglie”.

FORMAZIONE: “Mancheranno Pignataro e Fruci squalificati ed effettuerò del turn over per recuperare meglio qualche giocatore e dar la possibilità di giocare a chi lo ha fatto meno”.

LA GARA: “In primis dobbiamo onorare il campionato. E’ dovere di ogni formazione terminare la stagione con lealtà sportiva. Nessuno ci ha regalato nulla e quindi ambiremo al massimo risultato. Chi ha giocato meno vorrà mettere in mostra le proprie qualità. Daremo il 100%”.

L’UNIONE BISCEGLIE: “Questa formazione si è complicata la vita nonostante il gran mercato effettuato a dicembre. Sono rimasti invischiati sempre nella lotta per non retrocedere. Per questo mi dispiace perché avrei voluto vederli combattere per altri obiettivi. Hanno individualità importanti come Triggiani, De Giosa e Marinaro oltre a vari giovani importanti. Faranno la gara della vita per cercare di evitare i play out ma di contro troveranno un Brindisi che se la vorrà giocare”.

Si ringraziano:

Boxe: Grande attesa per il terzo trofeo ‘Città di Palagianello’
Martina: Marasciulo, 'Turnover è una parola che non mi piace'