Calcio Varie

Russia 2018: Ottavi, la Svezia elimina la Svizzera e approda ai quarti

Alessio Petralla
03.07.2018 16:49

Ultimo giorno di ottavi di finale nel mondiale di Russia 2018 con la sfida tra Svezia e Svizzera. Primo tempo equilibrato con una fase di studio in cui è la Svezia a premere maggiormente fino al 23' quando Shaqiri per Zuber che di testa manda fuori. Al 27' occasionissima per i gialloblù con Berg che calcia al volo: Sommer compie un intervento prodigioso con il pugno. Al 33' si rivede la nazionale di Petkovic con un bel tiro da fuori area, che lambisce la parte alta della traversa, di Xhaka. Passano cinque minuti e la Svizzera si rifà pericolosissima con una triangolazione Dzemaili, Zuber, Dzemaili: quest'ultimo riceve il pallone indietro in area ma spara alto. Al 40' chance ghiottissima per Ekdal che riceve un cross precisissimo di Lustig e tutto solo in area di prima intenzione mette fuori. Il primo tempo termina 0-0. Nella ripresa succede ben poco fino al 66' quando Forsberg tira con il destro e trova la deviazione di Akanji che spiazza Sommer per l'1-0. Al 79' si rivedono i rossobianchi con una spizzata di Embolo che viene respinta sulla linea da Forsberg. All'ultimo minuto di recupero il direttore di gara assegna un calcio di rigore alla Svezia per fallo da ultimo uomo di  Lang che viene espulso: l'intervento del VAR, però, fa cambiare idea all'arbitro che assegna una punizione dalla lunetta che Sommer respingerà con i pugni. I gialloblù vincono 1-0, eliminano la Svizzera e approdano ai quarti di finale.

Taranto: Mercato, ufficializzato anche Oggiano
Brindisi: Mercato, rinnova anche un difensore esperto...