Eccellenza

Martina: Amoruso, 'Con Anglani e Amato posso crescere tanto'

Alessio Petralla
28.06.2019 11:16

Il mercato estivo è alle porte ma la società del Martina continua a lavorare con ordine e precisione avendo confermato già una buona ossatura in vista del prossimo delicato campionato d'Eccellenza. Ultimo fra questi è il difensore Sebastian Amoruso che, a Blunote, testimonia tutto il suo orgoglio per il rinnovo in biancoazzurro: "Sono molto contento per questa riconferma. Ci sono buoni propositi per fare bene".

GLI OBIETTIVI: "Personalmente voglio crescere: avrò davanti due grandi atleti come Anglani e Amato da cui ho da imparare. Ciò non vuol dire che non mi giocherò il posto da titolare. A livello di squadra qui a Martina non si può fare un campionato anonimo e perciò proveremo ad essere protagonisti".

IL MARTINA: "Non siamo neanche a luglio e c'è già una forte ossatura con l'innesto dell'esperto Anglani. La nostra forza era proprio il gruppo voglioso e forte. Brava la società a riconfermare la maggior parte dei calciatori in blocco inserendo le giuste pedine".

IL CAMPIONATO: "Al momento non sembra esserci una vera e propria ammazza campionato. Perciò, potrebbe essere l'anno giusto per far bene. E' presto per parlarne...".

LA TIFOSERIA: "Spero che lo stadio sia sempre pieno come accadde per la finale play off. Giocare con quel pubblico è il sogno di ogni ragazzo".

MARASCIULO: "E' difficile trovare un tecnico giovane con cui si può dialogare. E' sempre disponibile e ci ascolta. Questa è una cosa che serve molto".

Si ringraziano:

Coni Taranto e Lega Navale per promuovere gli sport di mare
Taranto: maltratta la madre, arrestato dalla Polizia