Calcio Varie

2a Categoria: A. Martina in emergenza per il big match di Latiano

18.11.2017 20:11

Out i terzini Semeraro, V. Palmisano e l'ala Cassano. Recuperato in extremis Greco, nonostante i cinque punti di sutura rimediati domenica scorsa in uno scontro di gioco. Sarà un Atletico Martina in emergenza sugli esterni quello che domani si presenterà a Latiano per affrontare la compagine brindisina per il match valevole per la settima giornata di andata del Campionato di Seconda Categoria Pugliese. Oltre all'infortunato di lungo corso Semeraro, infatti, mister Lella dovrà fare a meno anche di Vitantonio Palmisano e di Marco Cassano: il terzino non si è allenato in settimana a causa di alcuni problemi fisici, mentre l'esterno offensivo dovrà scontare il turno di squalifica dopo l'espulsione rimediata nel corso della gara vittoriosa contro il Maruggio domenica scorsa. Figura tra i convocati, invece, Tony Greco, nonostante il terzino destro sia reduce da cinque punti di sutura dopo aver subito un calcio alla fronte nel corso di uno scontro di gioco con un avversario del Maruggio nell'ultima gara dell'Atletico. La settimana di pioggia che ha colpito la Valle d'Itria ha anche causato qualche problema per gli allenamenti, con i ragazzi martinesi impossibilitati ad utilizzare il Pergolo e la struttura privata in via Cisternino a causa dell'impraticabilità del terreno di gioco.

La compagine martinese, comunque, ha tutta l'intenzione di tornare da Latiano con un risultato positivo, sia per tenere a debita distanza i rivali in ottica play-off sia per continuare a far sentire il proprio fiato sul collo allo United Sly, in vista dello scontro diretto in programma il prossimo 3 dicembre a Bari. Gli elementi per fare bene ci sono tutti: una squadra reduce da cinque risultati utili consecutivi dall'inizio del campionato, la miglior difesa del girone ed un attacco che funziona a meraviglia, come dimostrano le dieci reti siglate nelle ultime due gare. La vittoria consentirebbe a Caroli e compagni di distaccare il Latiano di ben 4 lunghezze in classifica e confermarsi come la seconda forza del girone, in una giornata che vedrà tanti scontri tra le prime in classifica e le squadre che lottano per evitare i play-out e la retrocessione, come Fragagnano-Football Acquaviva, Ideale Bari-Atletico S. Rita e United Sly-Conversano. Ad attendere l'Atletico Martina ci sarà comunque una squadra ferita, reduce dalla sconfitta di misura patita ad Acquaviva e vogliosa di riscatto, per continuare a stupire in un campionato vissuto sino ad ora da protagonista dopo la promozione dalla Terza Categoria.

Sono 17 i giocatori convocati dal tecnico gialloblu in vista dell'incontro di domani: Daniel Pascullo, Antonio Conserva, Antonio Sforza, Tony Greco, Giuseppe Camassa, Giuseppe Palmisano, Maurizo Lenoci, Davide Pasculli, Donato Caroli, Daniele Santoro, Tommaso Sisto, Gianluca Mastrovito, Vito Tagliente, Marcello Martellotta, Giovanni Basta, Carlo Lionetti e Davide Carrieri. Il match, che avrà inizio alle ore 14.30, sarà diretto dal sig. Roberto Cipriano della sezione di Bari.

Il programma completo della giornata:

Atletico Pezze-New Team Cellamare

Fragagnano-Football Acquaviva

Ideale Bari-Atletico Azzurri Santa Rita

Latiano-Atletico Martina

United Sly-Civitas Conversano

Virtus Maruggio-Calcio Latino Bari.

Riposa: Cedas Avio Brindisi

Classifica: United Sly 15, Atletico Martina 13, Football Acquaviva e Latiano 12, Atletico Pezze, Ideale Bari e Cedas Brindisi 9, Maruggio e Cellamare 7, Calcio Latino Bari 6, Fragagnano 4, Atletico S. Rita e Conversano 1. 

Taranto: Formazione, fiducia al tandem Pera-Diakitè
[Video] Un super Viola non basta, Francavilla cade a Trapani