Eccellenza

Brindisi: Tifosi, bloccata la prevendita per Agropoli

Gorelli, dg dei campani: ‘Per questioni di ordine pubblico, siamo in attesa di disposizioni dall’osservatorio per le manifestazioni sportive’

Comunicato stampa
04.06.2019 17:55

Foto brindisimagazine.it

“L’Agropoli - afferma Gorelli, direttore generale dei campani - è stata invitara dalla Questura e dai Carabinieri locali a non prendere iniziative riguardo la vendita dei biglietti destinati ai tifosi brindisini, per una questione di ordine pubblico e in attesa delle disposizioni della riunione dell’osservatorio sulle manifestazioni sportive del Viminale. Per poter procedere bisognerà attendere decisioni e direttive. Tra le probabili ipotesi il biglietto nominativo. Come società, per evitare qualsiasi fraintendimento - precisa Gorelli -, saremmo ben lieti di ospitare quanti più sportivi brindisini possibili, ma non dipende solo da noi. Quindi, al momento non è ancora mettere in vendita i biglietti. Per quanto riguarda i tempi, normalmente il Viminale emette i comunicati il giovedì. Tra l’altro, si è verificato un problema con il punto vendita individuato a Brindisi (non specificato, ndr): se non si troverà un accordo, una volta ricevute disposizioni dal Viminale un nostro rappresentante si recherà a Brindisi per la vendita dei biglietti. Il prezzo non è stato ancora deciso - conclude il dg Gorelli- ed è inutile iniziare la vendita se non si hanno notizie definitive in merito”.

Parco naturale del Mar Piccolo, dalle audizioni pareri positivi
Atletica: Si rinnova appuntamento tra Grottaglie e Palio dei Comuni