Calcio Varie

Gianluca Vialli: ‘Ho lottato con un tumore, non so come finirà’

26.11.2018 16:21

Gianluca Vialli ha confessato di aver vissuto l'ultimo anno a combattere un tumore. "Ne avrei fatto volentieri a meno. Ma non e' stato possibile - spiega l'ex attaccante di Sampdoria e Juventus in un'intervista al Corriere della Sera -. E allora l'ho considerata semplicemente una fase della mia vita che andava vissuta con coraggio e dalla quale imparare qualcosa. Sapevo che era duro e difficile doverlo dire agli altri, alla mia famiglia. Non vorresti mai far soffrire le persone che ti vogliono bene: i miei genitori, i miei fratelli e mia sorella, mia moglie Cathryn, le nostre bambine Olivia e Sofia. E ti prende come un senso di vergogna, come se quel che ti e' successo fosse colpa tua. Giravo con un maglione sotto la camicia, perche' gli altri non si accorgessero di nulla, per essere ancora il Vialli che conoscevano. Poi ho deciso di raccontare la mia storia". (ansa)

Kickboxing: BTF Team San Giorgio tre vittorie su quattro a Matera
Futsal A2/F: Asd Conversano, 10 reti e tre punti in Calabria