Eccellenza

Brindisi: Pignataro, 'Sensazioni bellissime, traguardo meritato’

Alessio Petralla
03.04.2019 14:57

Una stagione straordinaria quella del Brindisi e del suo bomber Anthony Pignataro che, a Blunote, commenta il secondo posto con largo distacco sulla terza e il successo sul Barletta: “Questa piazza d’onore ce la meritiamo tutta perché siamo un grande gruppo. E’ stata una cosa spettacolare ed è giusto così”.

LA VITTORIA: “Sulla sfida con il Barletta se ne potrebbero dire tante. Hanno fatto di tutto per metterci in difficoltà con due espulsioni inesistenti e rispettivamente cinque e sette minuti di recupero. Il mio rosso è stato qualcosa di clamoroso”.

BISCEGLIE: “Il rosso per me è stata una batosta perché volevo giocare anche in chiave classifica marcatori. Comunque, andremo a Bisceglie per giocarcela tranquillamente”.

PLAY OFF: “Non ho mai giocato in Basilicata ma so che in quel girone varie formazioni sono attrezzate”.

PIGNATARO: “Ho realizzato venti gol in ventitre gare. Voglio ringraziare Dino Marino che mi ha cambiato la vita: è un gran capitano. Poi Daniele Fruci che è una persona stupenda e tutto il gruppo che ha sempre sopportato il mio carattere particolare. Siamo un grande gruppo”.

TIFOSERIA: “Sono fiero di aver segnato, da brindisino e davanti a quella curva spettacolare, il secondo gol con il Barletta. E’ stato incredibile. Ringrazio tutti i tifosi per aver creduto in noi”.

Si ringraziano:

Martina: Il diesse Carrieri, ‘Ai playoff non deluderemo i tifosi’
Spettacoli: Sold out ‘An Evening with MANUEL AGNELLI’