Eccellenza

Agropoli: Mustone, 'Serviranno pazienza e spavalderia'

Alessio Petralla
07.06.2019 11:25

C’è da rimontare un gol al Brindisi e l’Agropoli ci crede: parola dell’esperto difensore Domenico Mustone che, a Blunote, presenta questa finale: “La gara d’andata è stata molto combattuta nonostante sapevamo che il Brindisi era favorito. Stiamo affrontando bene la settimana con la consapevolezza che possiamo giocarcela”.

FORMAZIONE: “Lavoriamo tutti con lo stesso impegno e dovremmo essere tutti a disposizione”.

IL BRINDISI: “E’ un’ottima squadra: conosco Ianniciello e Pizzolato per averci giocato insieme a San Severo. Inoltre ha una cornice di pubblico importante e un buonissimo attacco. Però, nonostante tutto, ce la siamo giocata e ci crediamo”.

LA CORNICE: “Per domenica prossima chiedo ai nostri tifosi di affollare lo stadio con la speranza che possano divertirsi e vivere una giornata di sport e spettacolo”.

LA GARA: “L’importante è non subire gol. Dovremo giocare con pazienza, tranquillità e spavalderia cercando di attaccare nel momento giusto. Sarà una gara giocata sui nervi”.

Si ringraziano:

Brindisi: Pignataro, 'Vivo delle sensazioni incredibili'
Confcommercio: ‘L’igiene degli alimenti e regole base’