Calcio Varie

Russia 2018: Ottavi, Cavani manda a casa il Portogallo...

Alessio Petralla
30.06.2018 20:49

Si è giocato anche il secondo ottavo di finale del mondiale di Russia 2018 in cui si sono sfidate Uruguay e Portogallo. Ci prova subito la compagine campione d'Europa con Cristiano Ronaldo che al quinto calcia di prima intenzione da fuori area: il portiere Muslera para a terra. Al 7' il gol del vantaggio sud americano con Cavani che crossa per Suarez, s'inserisce con il secondo che gli restutuisce il pallone che viene insaccato di testa dal Matador. Al 21' la formazione di Tabarez si rende ancora pericolosa con Suarez che calcia una gran punizione rasoterra dal limite molto angolata. L'ultima emozione arriva al 31' con una punizione dal limite di Ronaldo che, però, termina sulla barriera. Si va al riposo sul punteggio di 1-0 per l'Uruguay. Nella ripresa ci prova il Portogallo che forza sull'acceleratore tanto che al al 54' trova il pareggio con un bel colpo di testa di Pepe, lasciato praticamente solo in area dalla difesa in maglia celeste. Passano sei minuti e Cavani riporta in vantaggio la sua nazionale: riceve un pallone e prende la mira, battendo Patricio con un tiro a giro impeccabile. Al 69' occasione importante per i portoghesi: doppia uscita errata di Muslera ma Silva non ne approfitta. Inutile il forcing portoghese, inutili i sei minuti di recupero perchè il team di Fernandes uscirà dal mondiale. Il match termina 2-1 con Cavani in lacrime in panchina...

Il primo quarto di finale sarà Uruguay-Francia.

Serie B: Il Foggia ha ufficializzato il nuovo allenatore
Serie C: Iscrizioni, domanda presentata da 59 club su 60