TENNIS

Tennis - Qingdao Challenger, avversario egiziano per Thomas Fabbiano

Antonio Bargelloni
16.04.2017 15:04

Thomas Fabbiano sarà ai nastri di partenza del Challenger di Qingdao, in Cina, torneo sulla terra battuta con un montepremi di 125mila dollari: il tennista sangiorgese numero 166 del ranking Atp, reduce dal torneo Challenger di Barletta, debutta contro l'egiziano Karim-Mohamed Maamoun.
Il tennista classe 1991 nato al Cairo è al best ranking, 272° posto, conseguito grazie ai cinque trofei nel 2017 vinti in altrettanti tornei Future in Egitto.
Il vincitore del confronto se la vedrà negli ottavi con il vincitore del match tra il russo Andrej Maryin, testa di serie numero 7, ed il kazako Aleksandr Nedovyesov.

Taranto: Arriva una Paganese incerottata allo Iacovone
Melfi: De Vena, "Col Taranto gara che vale una stagione"