Eccellenza

Messaggi offensivi su Facebook: Agropoli-Brindisi è 'attenzionata'

07.06.2019 00:15

Mentre si è scatenata una vera e propria caccia al biglietto da parte dei tifosi del Brindisi per seguire la propria  squadra del cuore nella finale di Agropoli, la gara sarebbe finita nel mirino delle autorità di pubblica sicurezza. Gli organi competenti pare stiano attenzionando la situazione a causa di alcuni messaggi ritenuti ‘offensivi’ apparsi sui social network e altri blog calcistici. Sarebbe auspicabile, pertanto, evitare certi comportamenti su facebook, i cui autori spesso sono ragazzini che non frequentano neppure gli stadi, per evitare di rovinare quella che sarà sicuramente una grande giornata di sport.

Basket C/Gold: Cus Jonico, rinnova Nicola Longobardi
Massafra: La carica dei 1.000 alla Magna Grecia Running week