Eccellenza

Eccellenza: Il Fasano vince ad Avetrana e approda in Serie D

15.04.2018 20:04

Il Fasano torna in Serie D dopo aver espugnato il campo di Avetrana nello scontro diretto. I brindisin festeggiano la promozione con un turno d'anticipo. Mister Laterza per la gara decisiva ritrova tutti gli effettivi e dopo pochi secondi il Fasano subito pericoloso: cross dalla sinistra di Pugliese e colpo di testa di Montaldi di poco fuori. Le squadre lottano soprattutto a centrocampo ma al 19' è l'Avetrana a rendersi pericolosa con una bella azione personale di Richella che calcia alto. Ma due minuti dopo è Loliva a salvare il risultato su un fendente di Passiatore. Ma nel momento migliore dell'Avetrana arriva il vantaggio del Fasano: angolo di Corvino, mischia in area e tocco finale in rete sotto porta di Amato. Il Fasano poi contiene le sfuriate dell'Avetrana che con Richella e Cappellini mettono a dura prova la difesa biancazzurra. Il primo tempo termina 1-0 per la squadra di Laterza.

La ripresa si apre con il raddoppio del Fasano: palla dalle retrovie, Di Rito spizzica di testa liberando in area Montaldi che non sbaglia e mette dentro il 2-0. Branà prova a cambiare qualcosa: fuori Venza e Guerra dentro Alemanni e Cavalieri. Ma è il Fasano a sfiorare il tris, al 58', con una gran punizione di Corvino su cui Petranca compie un miracolo. All'83' è Montaldi che si vede deviato in angolo da dentro l'area. La partita si innervosisce, fioccano le ammonizioni e il tecnico del Fasano Laterza viene allontanato. Al 92' doppio miracolo di Petranca su Corvino e Bernardini poi non succede più nulla e il Fasano fa festa. 

Avetrana-Fasano 0-2

Reti: 23' Amato (F), 51' Montaldi (F)

Avetrana: Petranca, Salto, Prete, Guerra (52' Alemanni), Calò, Romano (56' Margagliotti), Venza (52' Cavalieri), Cellamare, Richella, Cappellini, Passiatore. Panchina: Strafella, Patera, Sebastio, Pizzolante. All. Giuseppe Branà

Fasano: Loliva, Fumarola, Pugliese, Ganci, Anglani, Amato, Serri (80' Lanzillotta), Bernardini, Di Rito, Corvino, Montaldi. Panchina: Pellegrino, Pistoia, Zizzi, De Vita, Girardi, Morga. All. Giuseppe Laterza

Arbitro: Campagni di Firenze.

Espulsi: l'allenatore del Fasano Laterza e il dirigente Custodero.

Ammoniti: Montaldi (F), Ganci (F), Bernardini (F), Loliva (F), Prete (A), Cappellini (A), Petranca (A)

Commenti

[Video] Potenza-Picerno 4-0: La sintesi del match
Futsal A2/F: Asd Conversano, termina in parità il derby con Noci