Eccellenza

Brindisi: Olivieri, 'Molfetta gara difficile su un bel campo'

Alessio Petralla
02.02.2019 12:10

Buona settimana quella del Brindisi che domenica, in trasferta, affronterà la Molfetta Sportiva. A presentare la sfida, a Blunote, è il tecnico degli adriatici Massimiliano Olivieri: “La settimana è andata bene; abbiamo effettuato un mini ciclo standard di allenamenti”.

FORMAZIONE: “Per la sfida di domenica recupero Ruscigno e De Pasquale ma perdo Fruci per squalifica”.

LA MOLFETTA SPORTIVA: “Si tratta di una buona squadra che, in casa, domenica vorrà far bene. Hanno effettuato un buon mercato acquistando un paio di calciatori validi. Occhio a gente come Bozzi, Legari, Bartoli che è capitano e allenatore e a Lanzillotta. Avversario importante che aveva un altro tipo di progetto. Comunque puntano sempre alla zona play off. Gara difficile su un bel campo”.

LA GARA: “Si affronteranno due compagini che si rispettano. Dobbiamo cercare di dare il massimo per ottenere il risultato. Siamo consapevoli della nostra forza ma sappiamo che non ci sarà regalato nulla”.

L’OBIETTIVO: “L’obiettivo del Brindisi è arrivare ai play off da secondo. Dovremo fare attenzione perché ci sono compagini valide come il Barletta e la Fortis Altamura che non molleranno. Se poi li sopra il Casarano perderà qualche colpo dovremo esser bravi a sfruttarlo: domenica scorsa non ne abbiamo approfittato”.

Si ringraziano:

Basket C/Gold: Cus verso Francavilla, la carica di capitan Baraschi
Martina: Marasciulo, 'Mi aspetto una gara diversa per via del campo'