Puglia: L’Abbate, ‘Decreto Mipaaf pone basi per rilancio post xylella’

Giuseppe L'Abbate, esponente M5S in commissione Agricoltura
CRONACA
31.05.2021 19:52

Un concreto indirizzo e sostegno alle imprese olivicole pugliesi colpite dalla Xylella fastidiosa”. È il commento del deputato Giuseppe L’Abbate, esponente M5S della commissione Agricoltura, alla firma ministro Stefano Patuanelli del decreto Mipaaf contenenteDisposizioni urgenti concernenti il sostegno accoppiato per l’olio d’oliva sulle superfici olivicole nelle zone delimitate dalle Autorità competenti divenute improduttive a causa della diffusione del batterio Xylella fastidiosa’. “La fitopatia è riconosciuta come causa di forza maggiore così come l’aver effettuato espianto obbligatorioprosegueciò permetterà agli agricoltori di poter continuare a beneficiare dell’aiuto accoppiato, sempre siano state rispettate le azioni agronomiche e fitosanitarie per il contenimento della popolazione del vettore. Le superfici olivicole saranno contrassegnate sul SIPA, il nuovo Sistema di identificazione delle parcelle agricole di Agea, l’ente pagatore, e sarà possibile ottenere il sostegno per i primi quattro anni dopo l’effettuazione del reimpianto con cultivar certificate come tolleranti alla Xylella fastidiosa, alla luce dell’inevitabile improduttività nonché dell’esigenza di reperire idoneo materiale vivaisticoconclude Giuseppe L’Abbate (M5S).

Commenti

Polizza RCA auto/moto in scadenza? Scegli il meglio, scegli Magna Grecia Broker!
Basket B/M: Playoff promozione, CJ Taranto cerca bis in Gara 2 semifinale