Brindisi: Di Costanzo, ‘Con Nardò è spareggio, spero in arbitri all’altezza’

Serie D
23.04.2022 16:54

Nello Di Costanzo, tecnico del Brindisi, ha parlato alla vigila del match con il Nardò: ”Per il Brindisi sarà la prima di una serie di partite che valgono la Serie D. Dopo una rimonta straordinaria, che ha portato la squadra da ultima in classifica a giocarsi la salvezza nelle ultime giornate di campionato, ora è il momento di raccogliere i frutti dei tanti sacrifici che ci sono stati da parte di tutti, giocatori e società.

La speranza, tuttavia, è che in questa partita, come anche nelle prossime che saranno decisive per la permanenza nella categoria, ci siano arbitraggi all’altezza della posta in palio: a tutela nostra e degli avversari che si affronteranno, affinché non ci siano errori che possano poi risultare determinanti sul risultato finale come successo a noi nella scorsa gara, quando l’arbitro non ha fischiato un rigore a nostro favore che ci avrebbe portato sul 3-1, mentre ne ha assegnato uno agli avversari poco dopo, quantomeno dubbio.

La squadra è serena e consapevole dei progressi fatti negli ultimi tempi e non vede l’ora di confrontarsi con una diretta concorrente che dovrà essere affrontata con umiltà e con il massimo rispetto”.

Proteggi la tua auto/moto 🚕 🏍 e risparmia fino al 65%
Brindisi: Arigliano, ‘Con arbitri poco fortunati ultimamente’