Massafra: Energia, speranza e teatralità nella presentazione della coalizione Santoro

Politica
27.09.2021 09:08

Sabato 25 settembre in piazza Garibaldi si sono presentati alla cittadinanza i candidati della coalizione di centro destra che sostiene il candidato sindaco Domenico Santoro, alle prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio comunale di Massafra. Due sono state le modalità di relazione da parte dei candidati. Ci sono state figure già note alla politica locale che hanno interagito con la cittadinanza dal palco comunale installato e altre, invece, meno esperte, molte delle quali alla prima esperienza in campo elettorale, si sono presentate da tre cubi spazi tra i presenti. “Abbiamo utilizzato un pizzico di teatralità – ha affermato Domenico Santoro – per presentare le nuove leve della politica massafrese. Le ragazze e i ragazzi che si sono avvicendati rappresentato il riavvicinamento della politica ai giovani, segno emblematico di una speranza e di una fiducia che siamo riusciti a trasmettere sia a loro che a tutti i cittadini, i quali nonostante il sabato sera, hanno rinunciato alla solita uscita per stare con noi e dimostrarci la loro vicinanza”. Mentre i big della politica hanno esposto la propria visione di Massafra per i futuro e le problematiche che attagliano la città, le defezioni del sindaco uscente e la cattiva gestione della macchina amministrativa, i “giovani” candidati, persone dai 23 ai 50 anni si sono presentati raccontando come in uno storytelling il loro incontro con Domenico Santoro, l’avvicinamento al programma elettorale maturato nei mesi e l’aspetto principale sul quale ognuno cercherà di lavorare per il bene di Massafra. Alla fine dei loro interventi, a conclusione è salito sul palco Domenico Santoro. “Andare dal basso verso l’alto è stata una figura retorica, la metafora, per simboleggiare l’ascesa che ci sarà. L’introduzione di nuove energie fresche e competenti potrà solo farci migliorare e dare un volto nuovo al nostro territorio. A molti di loro tremava la voce perché parlare di fronte a tanta gente non è facile, ma hanno dimostrato a tutti di avere coraggio e voglia di cambiare le sorti di Massafra adoperandosi insieme con tanta energia e volontà”. (CS)

Risparmia su assicurazione auto/moto 🚗💰🏍 con Assicurazioni Lilla
Scuola: Da Governo oltre 13 mln per solai e contro soffitti istituti pugliesi