Cultura, musica e spettacolo

Musica: E' uscito ‘Vietato arrendersi’, il primo inedito di Michelle

La 30enne tarantina esordisce con un pezzo di estrema attualità il cui ricavato andrà in beneficenza al reparto di oncoematologia pedriatica del SS Annunziata di Taranto

Comunicato stampa
14.03.2020 16:51


Venerdì 13 marzo è uscito "Vietato arrendersi", il primo singolo della cantautrice tarantina Michelle: il brano è già disponibile su tutte le piattaforme digitali e l'intero ricavato andrà in beneficenza al reparto di oncoematologia pedriatica del SS Annunziata di Taranto. "Ho scritto 'Vietato arrendersi' partendo proprio dal titolo e con uno scopo ben preciso - dichiara l'artista - quello di realizzare un inno alla vita e al non arrendersi. E' dedicato all'amore che provo per la musica, che è in grado di donare amore infinito. L'ho scritta in un momento buio e delicato, mentre entravo ed uscivo dall'ospedale per un problema di salute di mio fratello. Non mi sono abbattuta mai, anzi, ho sempre dato forza ai miei genitori. Adesso, con questo brano, voglio dare forza a tutta la nostra popolazione che lotta contro un male invisibile chiamato coronavirus e a tutti i bambini di Taranto che soffrono". Ed è proprio a loro che andrà l'intera somma della vendita del digital: "'Mentre scrivo questo pezzo che parla di te... te che sei il mio Universo e che in mezzo a questo inferno mi salverai', questa è una delle parti del brano a cui tengo di più. L'inferno è quella parte della mia città che soffre da tanti anni e nel mio piccolo voglio fare qualcosa, desidero regalare un sorriso ai nostri bimbi". Michelle, all'anagrafe Michelle Fiati, è nata il 30 maggio del 1989 a Taranto, dove vive e trascorre la sua infanzia. Sin da bambina mostra una spiccata attitudine all’arte, in particolar modo al canto. A 16 anni comincia ad affacciarsi al pianobar, cantando per i locali della città, passando per le feste di piazza; routine d’obbligo per tutti gli aspiranti cantanti, attività che porta avanti per molti anni e allo stesso tempo si dedica privatamente agli studi del canto e del piano. Da qualche anno iniziano anche i primi provini in giro per l’Italia, in cerca di successo: nel 2016 partecipa a "Giocando con le note" e al programma tv "A voice for music" (canale Nuvolari / Tv gold), a cui prende parte anche l'anno successivo, classificandosi seconda nella categoria "Maxi". Nel 2018 è protagonista del contest di Next Generation a Verona, premiata con l'accesso delle semifinali del premio "Gianni Ravera". Dopo l'uscita di "Vietato arrendersi", il suo obiettivo è realizzare un album. 

“Vietato arrendersi” su Apple Music https://music.apple.com/it/album/vietato-arrendersi-single/1501175919?fbclid=IwAR2FNOxj_fJI9v06syD8t4DxUVsYYuJViIMWNP0wqz_uU789lPY-XAyeDtQ

Coronavirus: Confindustria Taranto monitora criticità e difficoltà delle imprese
Coronavirus: Il Mit sospende i treni notturni