CRONACA

Taranto: Coronavirus, assessore Ficocelli ‘Poche regole, ma precise e da rispettare’

Tutte le disposizioni dell’assessorato ai servizi sociali del Comune

Comunicato stampa
10.03.2020 19:07

Gabriella Ficocelli, assessore ai servizi sociali del comune di Taranto - Foto Radio Cittadella
In ottemperanza alle disposizioni del DPCM sul coronavirus, l’assessorato ai servizi sociali ha sospeso le attività dei centri anziani luoghi di aggregazione, d’incontro, di aiuto e contrasto alla solitudine. Per aiutare i cittadini in difficoltà, in particolar modo gli anziani, le persone immunodepresse e fisicamente fragili a causa di patologie, il Comune di Taranto sta provvedendo ad aggiornare una nuova sezione sul sito comunale sulla gestione emergenze coronavirus. In questa pagina verranno indicati: 
1. Numero verde Regionale per informazioni sul coronavirus attivo dalle 8 alle 22 - 800 713931;
2. Centro Operativo Comunale per le emergenze COC - Centrale Radio : 0997323204 fax : 0997350187 - 0997364911;
3. Numero Verde Comunale Pronto Intervento Sociale da utilizzare in caso di emergenze sociali attivo 24h 
800 955 028
380 9010103;
4. Numeri del segretariato sociale,
0994581786
0994581737
0994581302
0994581825
0994581310
attivi in orari di ufficio tutti i giorni dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 17 il martedì e giovedì;
5. Numero verde Federfarma attivo nei giorni feriali dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 17.30 - 800 189 521 per la fornitura dei farmaci a domicilio;
6. Numeri di telefono degli esercizi commerciali che hanno attivato il servizio di consegna domiciliare e categoria merceologica (la seguente sezione verrà aggiornata non appena si acquisiranno le disponibilità dei direttori degli esercizi commerciali).
“Un po’ di pazienza, qualche sacrifico e tante cautele servono a tutelare i nostri concittadini più fragili e tutti noi. Dobbiamo fermarci - fa sapere l’assessore ai servizi sociali Gabriella Ficocelli -, rispettare poche regole molto precise e rimanere a casa anche se questo comporta rinunce soprattutto per quel che riguarda la socialità. Il comune rimane a disposizione fornendo servizi e numeri di pubblica utilità. Ci aspettano giorni con più di un sacrificio e disagio, ma ne usciremo tutti più forti e uniti”.

Taranto: Prevenzione diffusione Coronavirus, le disposizioni del Comune
Taranto: Coronavirus, Melucci ‘Costretti a chiudere tutti i mercati settimanali’