Taranto: Laterza, ‘Chi ha paura rimanga a casa’

Il tecnico sul ritorno del pubblico: ‘Non saranno solo mille, allo stadio ci sarà tutta la città’

TARANTO
Lorenzo Ruggieri
05.06.2021 12:53

Cerignola ”Affronteremo una squadra con entusiasmo, a un passo dai playoff e lotterà fino all'ultimo. Ha la possibilità di accorciare ancor di più grazie alla sconfitta del Bitonto. Ha qualità, tanta esperienza nel reparto difensivo e un bravissimo allenatore. Sarà difficile, ma dovremo centrare esclusivamente la vittoria. Testa, cuore e gambe saranno determinanti, non temiamo nessuno“. Clima spogliatoio “Parlo tutti i giorni con i miei ragazzi. Sappiamo cosa ci stiamo giocando, conosciamo il sogno dell'intera piazza. Per tutta la stagione abbiamo coltivato la speranza dei tifosi e ora vogliamo sigillare l'obiettivo. Voglio vedere gente convinta e determinata. Ho avvisato i miei giocatori, chi ha anche un minimo di paura deve rimanere a casa. In 180 minuti ci giochiamo il lavoro di una stagione“. Convocati 'Saranno tutti convocati, tranne gli squalificati Matute e Ferrara e gli indisponibili Corvino e Alfageme. Versienti si è allenato bene e sarà della partita, non ho ancora deciso se schierarlo dall'inizio. Diaz partirà dalla panchina, mentre non ho ancora deciso per quanto riguarda Mastromonaco e Santarpia. Come sempre giocherà la miglior formazione“. Reparto offensivo 'Non ragiono mai sul singolo reparto, quando attacchiamo voglio sfruttare gli inserimenti degli esterni e dei centrocampisti. Dovremo cercare di far girare meglio il pallone, come nel secondo tempo di Francavilla. I ragazzi hanno lavorato bene e sono fiducioso, sanno quanto valgono queste ultime due gare”.  Ritorno dei tifosi 'Non saranno solo mille, allo stadio ci sarà tutta Taranto. Viviamo questa situazione con entusiasmo, sappiamo da dove siamo partiti e lo abbiamo rimarcato nello spogliatoio. Qualsiasi pensiero negativo dovrà rimanere a casa. Sarà una gara dura, ma non abbiamo paura di nessuno. Il pubblico sarà fondamentale, come dimostrano le immagini della gente in coda per acquistare i biglietti. Ricordiamo l'abbraccio di sabato scorso con i tifosi come un qualcosa di emozionante, in grado di darci coraggio e determinazione. Fasano-Picerno? Conosco la mentalità del Fasano, giocheranno sicuramente per vincere”.

Commenti

Polizza RCA auto/moto in scadenza? Scegli il meglio, scegli Magna Grecia Broker!
Motori: Formula Challenge tricolore al via, si corre il Terre Joniche